Organi di indirizzo politico-amministrativo, retribuzioni e CV per incarichi politici

L’unico organo di indirizzo politico-amministrativo previsto nella scuola è il Consiglio d’Istituto.

Il Consiglio di Istituto è composto dal Dirigente Scolastico, dai rappresentanti dei genitori, dei docenti e del personale ATA.
Viene eletto allo scopo di elaborare e adottare gli indirizzi generali della scuola, nonché di determinare come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico; viene presieduto da un genitore, mentre il segretario verbalizzante venga individuato di volta in volta.
Per la presidenza, l’attuale composizione e i dettagli, si veda la pagina del Consiglio d’Istituto.

Obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico

Informazioni pubblicate in ottemperanza all’art. 14 del D. Lgs. 33/2013.

1.    Atto di nomina o di proclamazione;

2.    Indicazione della durata dell’incarico o del mandato elettivo: il Consiglio d’Istituto viene eletto ogni tre anni.

  1. Permanenza di legge delle informazioni sul sito: le informazioni qui riportate saranno disponibili per i tre anni di validità del Consiglio d’Istituto e per i tre anni successivi.

Provvedimenti degli organi di indirizzo politico

I provvedimenti del Consiglio d’Istituto sono visibili all’Albo d’Istituto.

Retribuzioni e CV per incarichi politici

 

La partecipazione al Consiglio d’Istituto è elettiva, ma priva di qualsiasi retribuzione. Non è prevista la presentazione di alcun curriculum per essere eleggibili, né da parte della componente docenti, né per i genitori degli alunni che svolgono il compito di rappresentanza delle famiglie.

Composizione e principali funzioni

E' il massimo organo collegiale dell'Istituto perché riunisce i rappresentanti di tutte le componenti. Nelle scuole con più di cinquecento alunni, come la nostra, il Consiglio d’Istituto è costituito da diciannove membri:

Dirigente Scolastico (membro di diritto

  • 8 docenti,
  • 8 genitori
  • 2 rappresentanti del personale A.T.A.
  • Presidente: Greco Antonio
  • Segretario:  Borelli Alida

Il Consiglio d’Istituto è presieduto da un rappresentante dei genitori; elegge al suo interno una Giunta esecutiva presieduta dal Dirigente Scolastico e composta da quattro membri del Consiglio (un rappresentante per ogni componente).

IL C.d.I. si riunisce in ore non coincidenti con l'orario scolastico e dura in carica tre anni. La rappresentanza studentesca viene rinnovata annualmente.

Il Consiglio d’Istituto ha potere deliberante in materia organizzativa e gestionale. Tra l'altro, ratifica il Piano dell'Offerta Formativa ed il Regolamento interno dell'Istituto, approva il programma annuale ed il suo consuntivo, delibera in merito agli adattamenti del calendario scolastico. Esprime inoltre parere sull'andamento generale didattico ed amministrativo dell'Istituto.